Radio-diagnostica 

Nella più assoluta riservatezza, in un ambiente rilassante e “protetto” i nostri ambulatori chirurgici sono dotati della strumentazione idonea ad effettuare esami e rilevazioni radiodiagnostiche. La digitalizzazione delle immagini radiografiche, che prevede l’utilizzazione di sensori piatti al selenio e di sensori piatti al silicio, ha consentito la messa a punto di tecniche volte a ridurre la dose di mezzo di contrasto assorbita dal paziente.

Mammografia con tomosintesi

La mammografia digitale con tomosintesi è una radiografia di ultima generazione che consente uno studio stratigrafico in 3D della mammella, il cui feedback diagnostico è ancora più significativo della mammografia convenzionale. La tomosintesi è uno strumento diagnostico che permette di studiare la mammella ‘a strati’, dove appunto la mammella viene scomposta in tante immagini che poi, sovrapposte, ricostruiscono la figura della mammella nella sua completezza. Tutto questo si traduce in un grande vantaggio per i seni difficili da leggere, ad esempio nei seni densi, che possono così essere analizzati più specificamente e in dettaglio, svelando lesioni che nell’immagine d’insieme sarebbero altrimenti mascherate. Il risultato è che aumenta l’accuratezza diagnostica, in quanto possono essere individuate lesioni che risulterebbero ‘invisibili’ con l’esame tradizionale”.
Un elemento determinante per una corretta prevenzione del cancro al seno, perché il problema del tumore al seno si risolve attraverso una buona diagnosi che deve essere precoce, quindi i controlli femminili devono essere frequenti, ma deve essere anche corretta, condotta da persone competenti e con apparecchiature avanzate. Da un punto di vista metodologico questa macchina di ultima generazione offre una prestazione simile ad una mammografia digitale, ma è meno dolorosa perché la compressione necessaria è inferiore. Rimane invariato il tempo di esposizione e inoltre l’aumento di radiazioni assorbite è assolutamente trascurabile.
Rispetto alla metodologia standard dell’esame 2D, però, lo studio 3D eseguito con tomosintesi permette un’analisi molto più accurata “pezzettino per pezzettino” della mammella.

Radiologia con telecomandato

Nello specifico ci occupiamo di radiologia tradizionale, RX rachide in toto, RX per studio della scoliosi e dismorfismi, RX in ortostasi, studio dei vari organi con mezzo di contrasto

Densitometria ossea

La densitometria ossea è un’analisi radiologica che ci consente di verificare la densità minerale del segmento di osso esaminato a livello femorale, della colonna vertebrale, lombare oppure dell’intero scheletro (total body).

I nostri specialisti

Dott.ssa Bellantuono Regina

Dott.ssa Bellantuono Regina

Radiodiagnostica e Senologia

Dott. Casamassima Michele

Dott. Casamassima Michele

Medicina Interna ed Ecografia

Dott. Palladino Stefano

Dott. Palladino Stefano

Radiologia

Dott. Monno Pietro

Dott. Monno Pietro

Radiodiagnostica e Senologia

Contatti

CENTRALINO

080 8764511/080 8768715

Email

info@chcmola.it

DOVE SIAMO

ACCESSO PEDONALE
Via Don G. Russolilio n.41, 70042, Mola di Bari

ACCESSO CARRABILE
Via Buenos Aires n.2, 70042, Mola di Bari 

Invia messaggio